Brexit, May: Juncker scoprirà che sono estremamente difficile
La stessa espressione fu usata nei suoi confronti dall'ex ministro conservatore dell'Economia Ken Clarke

Secondo la premier britannica Theresa May, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker scoprirà che è "una donna estremamente difficile" nei negoziati sulla Brexit. Lo ha dichiarato la stessa May in un'intervista a Bbc, ricordando che l'ex ministro conservatore dell'Economia Ken Clarke si riferì a lei con questa espressione: "Clarke può aver scoperto che sono una donna estremamente difficile, la prossima persona che lo scoprirà sarà Jean-Claude Juncker".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata