Brexit, Kerry domani a Bruxelles e Londra
Il segretario di Stato Usa vede Mogherini e il ministro degli Esteri britannico, Hammond

Roma, 26 giu. (LaPresse/Reuters) - Il segretario di Stato americano, John Kerry, sarà domani a Bruxelles per incontrare l'alta rappresentante per la Politica estera dell'Unione europea, Federica Mogherini, e a Londra per vedere il ministro degli Esteri Philip Hammond. Lo ha fatto sapere il dipartimento di Stato americano. Il viaggio di Kerry è legato alle ricadute della Brexit decisa dal referendum di giovedì scorso. L'americano, secondo un funzionario del dipartimento, sottolineerà l'importanza del fatto che gli altri Paesi membri dell'Ue non seguano l'esempio britannico.

GENTILONI: SERVE RILANCIO EUROPA. "La sfida è trarre da questa situazione difficile (la Brexit, ndr) un'occasione di rilancio per l'Europa e il contributo degli Stati Uniti penso possa essere strategico sotto questo punto di vista". Così ai microfoni di Rainews24 il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, che oggi ha incontrato a Roma il segretario di Stato Usa John Kerry.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata