Brexit, Johnson: Se vinco rafitica accordo prima di Natale, uscita a gennaio

Londra (Regno Unito), 24 nov. (LaPresse/AFP) - Un "regalo di Natale in anticipo" per i cittadini britannici in caso di rielezione: la ratifica dell'accordo sulla Brexit prima di Natale e Regno Unito fuori dall'Ue il 31 gennaio. Lo ha promesso il premier britannico Boris Johnson presentando il suo manifesto elettorale 'Get Brexit Done' in vista del voto del 12 dicembre. "Mentre le famiglie si preparano a tagliare i tacchini questo Natale, voglio che si godano le festività natalizie con lo spirito libero dal dramma apparentemente infinito della Brexit", ha detto prima di presentare il suo programma nelle Midlands occidentali (nell'Inghilterra centrale). Per Boris Johnson, le elezioni - le terze in quattro anni - sono l'unica via d'uscita dalla situazione di stallo della Brexit, che divide il paese dal referendum del 2016 in cui vinse con il 52% il fronte a favore di un'uscita del Regno Unito dall'Ue. Il ritorno al Parlamento del progetto di legge sull'accordo di uscita, negoziato con Bruxelles, con l'obiettivo di una Brexit a fine gennaio, "consentirà di andare avanti e liberare il potenziale dell'intero paese", ha affermato il premier.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata