Brexit, Isis: Ora paralizzare Europa
Lo Stato islamico parla di attacchi a Berlino e Bruxelles: "E' l'inizio della disintegrazione dei crociati"

Londra (Regno Unito), 25 giu. (LaPresse) - Lo Stato islamico ha celebrato la Brexit come "inizio della disintegrazione dei crociati" e fine dei giorni dell'Europa come "Stato con superpoteri", invocando attentati a Berlino e Bruxelles per "paralizzare" l'Europa. Lo ha fatto attraverso Telegram, servizio di messaggistica usato dall'Isis, secondo il sito di monitoraggio delle reti jihadiste Site, citato dai media internazionali. Il gruppo estremista ha elogiato il caos economico derivato dall'esito del referendum nel Regno Unito e ha invitato i suoi seguaci a colpire il cuore del continente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata