Brexit, da Johnson 'offerta finale' a Ue: O stop a negoziati

Londra (Regno Unito), 2 ott. (LaPresse/AFP) - Il primo ministro britannico Boris Johnson proporrà oggi "l'offerta finale" per l'uscita del Regno Unito dall'Ue nel suo discorso conclusivo del congresso del Partito conservatore, proponendo un ultimatum: prendere o lasciare. Secondo indiscrezioni, queste proposte formali dovranno consentire di arrivare a "un giusto e ragionevole compromesso" per evitare una Brexit senza un accordo, con conseguenze potenzialmente caotiche per l'economia britannica. Ma se Bruxelles negherà il dialogo su questa offerta, "allora questo governo smetterà di negoziare fino a quando non avremo lasciato l'UE" il 31 ottobre, svelano le anticipazioni del suo discorso al congresso Tory. .

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata