Brexit, Bill Gates: Gb meno attraente per investimenti se fuori da Ue
Il magnate ha investito nel Regno Unito oltre un miliardo di dollari

In caso di Brexit il Regno Unito sarebbe "un posto significativamente meno attraente per fare affari e investire". È quanto afferma Bill Gates, che nel Regno Unito ha investito oltre un miliardo di dollari, in una lettera al Times. Il Paese sarebbe "più forte, più prospero e più influente" all'interno dell'Ue, afferma.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata