Brexit, Angela Eagle si candida per guida dei Labour
Dopo la vittoria della Brexit nel referendum del 23 giugno, il partito laburista è entrato in una profonda crisi

Angela Eagle, deputata storica del partito laburista britannico, avrebbe intenzione di candidarsi per la leadership Labour al posto di Jeremy Corbyn. Lo riportano alcuni media locali. Dopo la vittoria della Brexit nel referendum del 23 giugno, il partito laburista è entrato in una profonda crisi con il segretario Corbyn tenacemente aggrappato al suo ruolo, nonostante le decine di dimissioni di massa da parte dei membri del suo governo ombra e una mozione di sfiducia adottata dalla stragrande maggioranza dei deputati Labour.

Eagle è stata una delle prime a dimettere dall'esecutivo di Corbyn. L'annuncio ufficiale dovrebbe arrivare lunedì per "spiegare la mia visione del Paese e la differenza che un partito forte può fare", ha dichiarato ai media locali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata