Brasile, sparatoria in una scuola: almeno dieci morti, anche bambini

Due adolescenti avrebbero aperto il fuoco all'interno dell'istituto, uccidendo diverse persone, prima di suicidarsi

Almeno dieci persone sono morte in una sparatoria in una scuola di Suzano, vicino a San Paolo in Brasile. Secondo i media brasiliani, due adolescenti avrebbero aperto il fuoco all'interno dell'istituto, uccidendo anche dei bambini, prima di suicidarsi. 

Il bilancio di dieci morti include i due assalitori. Il sito di informazione Uol riferisce che "due persone, probabilmente degli adolescenti, sono entrati nella scuola con la testa coperta da un cappuccio, sparando" e aggiunge che ci sono anche 17 feriti. Le sparatorie nelle scuole in Brasile sono relativamente rare. GloboNews ha diffuso delle immagini di numerosi genitori riuniti davanti alla scuola, mentre attendono con ansia notizie dei figli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata