Brasile, prende un ostaggio in hotel: chiede estradizione Cesare Battisti

San Paolo (Brasile), 29 set. (LaPresse/AP) - Un uomo armato di pistola ha preso in ostaggio un dipendente dell'hotel Saint Peter di Brasilia, in Brasile, costringendo le autorità a evacuare l'edificio. Secondo quanto riporta il quotidiano brasiliano O Globo, il sequestratore ha chiesto fra le altre cose anche l'estradizione in Italia di Cesare Battisti.

La polizia e i vigili del fuoco hanno isolato la zona e circa 300 persone fra ospiti e dipendenti dell'hotel hanno lasciato il palazzo; alcuni affermano di essere stati invitati ad andarsene dallo stesso autore dell'attacco. Le immagini trasmesse in diretta dalla tv mostrano l'assalitore che, con una pistola in mano, porta l'ostaggio sul balcone di una camera al 13esimo piano del Saint Peter. L'ostaggio è ammanettato e sembra che indossi un giubbotto esplosivo. La polizia non ha confermato se si tratti davvero di una bomba, né ha identificato l'aggressore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata