Brasile, da Senato ok a processo impeachment contro Rousseff
Rousseff è accusata di aver frodato il fisco nel tentativo di equilibrare il bilancio del 2014

Il Senato brasiliano ha dato il via libera al processo per l'impeachment nei confronti della presidente sospesa Dilma Rousseff. Al termine di una lunga sessione durata più di 15 ore, i senatori hanno approvato l'apertura del procedimento con 59 voti a favore e 21 contrari. Rousseff è accusata di aver commesso una frode fiscale nel tentativo di equilibrare il bilancio statale del 2014. Ancora nessun commento da parte della presidente sulla decisione del Senato. Secondo i rapporti precedenti, il processo per l'impeachment potrebbe tenersi a fine agosto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata