Bourdain morto suicida, Asia Argento: "Era il mio amore, sono devastata"
Bourdain morto suicida, Asia Argento: "Era il mio amore, sono devastata"

L'attrice lascia un messaggio su Twitter per la scomparsa del compagno: "Era la mia roccia"

"Era il mio amore, la mia roccia, il mio protettore. Sono più che devastata". Con queste parole Asia Argento esprime tutto il suo dolore per la morte del compagno Anthony Bourdain, lo chef statunitense che si è tolto la vita a 61 anni in una camera d'albergo di Kaysersberg, vicino a Strasburgo, in Francia. 

 "Anthony metteva tutto se stesso in tutto quello che faceva. Il suo spirito brillante e senza paura ha toccato e ispirato tante persone e la sua generosità non conosceva confini", scrive ancora l'attrice. Poi la richiesta: "Il mio pensiero va alla famiglia. Vi prego di rispettare la loro privacy e la mia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata