Bolivia, governo distribuisce 130mila laptop agli insegnanti

La Paz (Bolivia), 11 ott. (LaPresse/AP) - Il governo della Bolivia sta distribuendo gratuitamente computer portatili agli insegnanti. In tutto saranno 130mila, per un valore complessivo di oltre 50 milioni di dollari. Hanno processori Intel, sistemi operativi Windows e Linux e un hard disk da 320 gigabyte. Un dettaglio tuttavia ha acceso qualche polemica nel Paese. Sul retro di ogni pc compare infatti l'immagine del presidente Evo Morales sorridente. È un modo per promuovere la sua idolatria, ha commentato il leader del sindacato degli insegnanti José Luis Alvarez, aggiungendo che le figure saranno coperte. Il governo aveva originariamente previsto di mettere l'immagine della colorata bandiera indigena della Bolivia, ha risposto il ministro dell'Istruzione Roberto Aguilar, ma il produttore Lenovo ha consigliato qualcosa di più semplice.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata