Boeing, 787 torna a volare dopo 3 mesi, tratta Addis Abeba-Nairobi

Kampala (Uganda), 27 apr. (LaPresse/AP) - Il Boeing 787 Dreamliner è tornato a volare. Un aereo passeggeri della compagnia Ethiopian Airlines ha volato oggi da Addis Abeba, in Etiopia, a Nairobi, la capitale del Kenya. Si tratta del primo volo di un 787 da quando a metà gennaio sono stati lasciati a terra tutti i velivoli Dreamliner al mondo a seguito di due incidenti con surriscaldamento delle batterie. Il viaggio fino a Nairobi è durato due ore e il Dreamliner è atterrato all'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta alle 12.40 ora locale, riferisce l'autorità portuale del Kenya.

Boeing ha apportato recentemente delle modifiche alle batterie e negli ultimi due giorni è giunto il via libera di Giappone e Stati Uniti a riprendere i voli dei Dreamliner. Gli aerei di questo tipo nel mondo sono 50 e la maggior parte appartengono alle due principali compagnie aeree del Giappone: All Nippon Airways (Ana), che ne ha 17, e Japan Airlines (Jal) che ne ha sette. L'unica compagnia statunitense che li possiede nella sua flotta è invece United Airlines, che ne ha sei. Le due società giapponesi hanno già cominciato a installare le batterie nuove e Ana ha in programma un test di volo per domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata