Bloccati in grotta in Thailandia, corsa contro il tempo
Corsa contro il tempo per cercare di liberare i 12 ragazzi intrappolati da due settimane nella grotta di Tham Luang. Nelle ultime ore svanita la speranza di scavare un cunicolo a 200 metri da dove si trovano i ragazzi, dato che non è stato possibile trivellare il terreno. Intanto, Elon Musk, amministratore delegato di Tesla, ha offerto aiuto al governo: gli ingegneri di due delle sue società, tra cui la compagnia spaziale SpaceX, arriveranno domani in Thailandia per valutare la costruzione di un tunnel d'aria sott'acqua che consenta di trarre in salvo i ragazzi. Preoccupa l'imminente arrivo delle piogge e l'ossigeno che sta calando sotto i livelli di guardia. Proprio la mancanza di ossigeno ha causato la morte di uno dei soccorritori.