Blitz a Berlino in proprietà legate alla moschea di Amri
Operazione della polizia tedesca nella mattinata

La polizia tedesca ha perquisito 24 proprietà a Berlino, legate a Fussilet 33 e.V, l'organizzazione che guida la moschea frequentata da Anis Amri, attentatore dei mercatini di Natale. Come fanno sapere le forze di sicurezza, per l'operazione sono stati dispiegati oltre 450 agenti che hanno perquisito vari appartamenti, gli uffici di due compagnie e sei celle, a partire dalle 6 del mattino. La polizia fa sapere su Twitter che l'organizzazione è stata messa al bando e che le perquisizioni stanno andando avanti.


Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata