Birmania, presidente si congratula con Suu Kyi per vittoria elezioni

Bangkok (Thailandia), 11 nov. (LaPresse/EFE) - Il presidente della Birmania, Thein Sein, si è congratulato con il partito Lega nazionale per la democrazia (Nld), guidato dal premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi, per la vittoria alle elezioni tenute domenica nel Paese. Lo ha reso noto lo stesso partito di Suu Kyi, affermando che le congratulazioni del presidente sono giunte tramite un messaggio del portavoce Ye Htut, dopo che è parsa certa la vittoria dell'Nld. "Considerati i risultati annunciati dalla Commisione elettorale, desidero congratularmi con l'Nld per avere vinto la corsa ai seggi in Parlamento", ha detto Htut. "Per onorare il desiderio dei cittadini, il governo porterà a termine una transizione pacifica in accordo con i tempi stabiliti dalla legge", ha aggiunto il portavoce. Con il 45% dei voti scrutinati, il partito Nld ha ottenuto il 90% dei seggi. Alla Camera bassa, che conta 323 posti, l'Nld ha ottenuto 134 dei 156 seggi finora assegnati; al Senato, con 156 seggi, l'Nld ne ha conquistati 77 su 83.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata