Birmania, governo e gruppi armati firmano accordo per cessate il fuoco

Rangoon (Birmania), 31 mar. (LaPresse/Xinhua) - I negoziatori del governo e dei gruppi etnici armati in Birmania hanno firmato in via preliminare un accordo in sette punti per il cessate il fuoco nel Paese, dopo che ieri le parti hanno raggiunto l'intesa sul testo. Alla firma dell'accordo era presente il presidente Thein Sein, oltre a cinque membri del gruppo di negoziazione del governo e altrettanti dei gruppi armati. Prima della cerimonia, il presidente ha detto che i negoziatori saranno ricordati dalla storia come costruttori di pace e che la firma ha aperto la strada al dialogo politico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata