Birmania, Aung San Suu Kyi si candiderà a prossime elezioni

Rangoon (Birmania), 21 nov. (LaPresse/AP) - La leader democratica Aung San Suu Kyi si candiderà alle prossime elezioni legislative in Birmania. La decisione, annunciata oggi, era attesa da quando il suo partito la scorsa settimana aveva fatto sapere che sarebbe entrato nella competizione politica. Nyan Win, portavoce della Lega nazionale per la democrazia (Ndl), ha detto che Aung San Suu Kyi "ha intenzione di scendere in campo per le elezioni". Il suo partito ha boicottato le ultime elezioni nel Paese, a causa di una legge che le aveva vietato di candidarsi, abrogata di recente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata