Bielorussia, Michel: Sanzioni al regime, Lukashenko per ora non in lista

Bruxelles (Belgio), 2 ott. (LaPresse/AP) - Oggi sarà lanciata una speciale procedura scritta per imporre sanzioni a circa 40 funzionari della Bielorussia. Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, a Bruxelles, al termine della prima giornata di lavori del vertice. Il presidente Alexander Lukashenko "non è nella lista attuale. Ma seguiremo gli sviluppi", ha sottolineato. Il leader bielorusso potrebbe essere aggiunto alla lista in un secondo momento, se si rifiutasse di entrare in trattative con le opposizioni, hanno detto fonti diplomatiche Ue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata