Bielorussia, media: Kolesnikova arrestata al confine con Ucraina

Torino, 8 set. (LaPresse) - La leader dell'opposizione bielorussa e membro del Consiglio di coordinamento, Maria Kolesnikova, è stata arrestata al confine con l'Ucraina. Lo riferisce l'emittente televisivo Belarus-1 sul suo canale Telegram, citato dall'agenzia di stampa russa Tass.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata