Bielorussia, Borrell: Sanzioni prima del Consiglio Ue del 24/9

Torino, 15 set. (LaPresse) - "Stiamo studiando la questione in Consiglio. Vogliamo adottare sanzioni il prima possibile, prima del Consiglio europeo" del 24-25 settembre. Lo ha detto l'Alto rappresentante Ue per la politica estera Josep Borrell, durante la sessione plenaria del Parlamento europeo, riferendosi alla Bielorussia. "Non riconosciamo Lukashenko come presidente legittimo della Bielorussia", ha rimarcato Borrell.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata