Bielorussia, Borrell: Non raggiunta unanimità su sanzioni

Milano, 21 set. (LaPresse) - "Abbiamo discusso di sanzioni anche se c'è una chiara volontà di adottarle, oggi non è stato possibile perché ci voleva l'unanimità che purtroppo non abbiamo raggiunto". Lo ha detto l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell in conferenza stampa al termine del Consiglio Affari esteri Ue, sulla situazione in Bielorussia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata