Biden all'attacco: "Trump abusa della sua carica"

Il candidato dem contro il tycoon: "Si serve della presidenza per interessi personali"

Joe Biden all'attacco di Donald Trump in durissimo editoriale sul Washington Post. "Abusa della presidenza per avanzare i suoi interessi politici personali", accusa il frontrunner democratico alla corsa alla Casa Bianca su cui Trump chiese di indagare al presidente ucraino Zelensky. "Sappi che non me ne andrò - aggiunge l'ex vice di Obama - non distruggerai me e la mia famiglia, e alle elezioni intendo suonartele di santa ragione". Sale nel frattempo a tre il numero dei senatori repubblicani che criticano il tycoon per i suoi appelli a Stati stranieri (Ucraina e Cina) ad indagare il suo rivale politico. "E' completamente inappropriato", ha dichiarato Susan Collins, unendosi così a Mitt Romney e a Ben Sasse.