Benedetto XVI arrivato in Messico

Leon (Messico), 23 mar. (LaPresse/AP) - Papa Benedetto XVI è arrivato in Messico, dove inizia il suo primo viaggio in America Latina. Il Boeing 777 Alitalia con a bordo il Pontefice è atterrato all'Aeroporto internazionale di Guanajuato (in località Silao), a poche decine di chilometri da Leon, attorno alle 16.20 (le 23.20 ora italiana). Il Pontefice, sceso dall'aereo senza il bastone che aveva usato, per la prima volta in pubblico, prima di partire da Roma, è stato accolto dal presidente messicano Felipe Calderon e dalla moglie Margarita Zavala. A rendergli omaggio anche una grande folla di fedeli che hanno suonato campanelli e sventolato bandiere del Messico e del Vaticano, gridando: "Benedetto, fratello, ora sei messicano". "Giungo come pellegrino della fede, della speranza e della carità", ha detto il Pontefice nel suo discorso di saluto. Una grande folla si è radunata inoltre sulla strada che conduce dallo scalo al Colegio Miraflores, dove Benedetto XVI sarà ospitato e domani mattina celebrerà una messa in privato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata