Belgio, sparatoria Bruxelles: 2 vittime attacco sono israeliane

Gerusalemme, 25 mag. (LaPresse/AP) - Ci sono due cittadini israeliani tra le persone uccise ieri nell'attacco fuori dal museo ebraico di Bruxelles. Lo ha reso noto Paul Hirschson, un portavoce del ministero degli Esteri, aggiungendo che le due vittime erano una coppia di circa 50 anni provenienti dalla zona di Tel Aviv. Le loro famiglie sono state informate e Israele sta preparando un volo per riportare in patria i loro corpi. Funzionari del Belgio hanno riferito che tre persone sono morte e una quarta è rimasta seriamente ferita nell'attacco di ieri. La polizia ha arrestato un sospetto ed è alla ricerca di un secondo. Hirschson ha detto che sembra che l'attacco fosse diretto contro israeliani o ebrei, ma che Israele sta aspettando le conclusioni delle autorità di Bruxelles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata