Belgio, arrestato numero uno YouPorn a Bruxelles per evasione fiscale

Bruxelles (Belgio), 10 dic. (LaPresse) - Il numero uno della società che controlla diversi siti di pornografia tra cui Youporn è stato arrestato in Belgio con l'accusa di evasione fiscale. Lo rende noto il sito della 'Die Welt'. Secondo il giornale tedesco il 34enne Fabian Thylmann, proprietario della holding lussemburghese Manwin Licensing International, è stato arrestato dalle autorità del Belgio su mandado della procura tedesca di Colonia. Martedì scorso alcuni agenti della polizia fiscale tedesca avrebbe perquisito gli uffici della società ad Amburgo, sequestando alla 'Manwin Germany GmbH' computer e documenti. Un portavoce della procura ha spiegato che è stata perquisita anche l'abitazione privata dell'imprenditore della pornografia online. Manwin Licensing International controlla oltre 35 aziende che si occupano di porno sulla rete, gestendo siti tra cui 'Youporn', 'Pornhub', 'DELETED' o il portale tedesco di sesso amatoriale 'MyDirtyHobby'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata