Belgio, a Ypres celebrazioni 95esimo anniversario fine Grande guerra

Ypres (Belgio), 11 nov. (LaPresse/AP) - Si celebra oggi a Ypres, in Belgio, il 95esimo anniversario dalla fine della Prima guerra mondiale. Alla cerimonia parteciperà anche il principe Filippo, marito della regina Elisabetta II, che riceverà 70 sacchi di sabbia raccolti dai bambini delle scuole belghe dai cimiteri del Commonwealth. I sacchi verranno poi portati a Londra e piazzati nel giardino memoriale dei campi delle Fiandre, alle caserme Wellington. Stasera, come succede ogni giorno, verranno suonate dalla trombe militari le note del 'Last post' alla porta di Menin, sito memoriale della Grande guerra a Ypres. Nel frattempo saranno sganciati sul pubblico migliaia di papaveri di carta, simbolo del giorno del ricordo nei Paesi del Commonwealth. La porta di Menin contiene i nomi di oltre 54mila soldati britannici e delle nazioni legate al Regno Unito che persero la vita nella Prima guerra mondiale e non hanno una tomba nota. Alle cerimonie non partecipano più veterani della guerra; l'ultima sopravvissuta, la britannica Florence Green, morì nel 2012 pochi giorni prima del suo 111esimo compleanno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata