Battisti irreperibile in Brasile, giudice: Polizia lo cerca

Brasilia (Brasile), 4 ago. (LaPresse) - Cesare Battisti è irreperibile al suo indirizzo di Rio de Janeiro, in Brasile, pertanto un giudice federale ha ordinato alla polizia di verificare dove si trovi. È quanto si legge sui media online brasiliani, che spiegano l'ordine è stato emesso dal giudice Alexandre Vidigal. Questi ha informato che l'ex membro dei Proletari armati per il comunismo non si trova all'indirizzo fornito alle autorità all'uscita dal carcere di Brasilia. Secondo la legge, in un caso simile la Giustizia del Paese prevede una indagine che verifichi dove si trovi la persona.

Il giudice ha infatti comunicato della "esigenza che si impone vista l'inosservanza consistente in 'stato irregolare', implicando la possibilità di una deportazione". Battisti è stato scarcerato dopo che una decisione del Supremo tribunale federale brasiliano del giugno 2011 stabilì che l'ex militante non dovesse essere estradato in Italia, come richiesto da Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata