Barcone migranti haitiani si ribalta in acque Cuba: 38 morti

L'Avana (Cuba), 25 dic. (LaPresse/AP) - Un barcone di migranti haitiani si è ribaltato in mare a est di Cuba e 38 persone sono morte. Lo hanno reso noto le autorità di L'Avana aggiungendo che 87 sono state salvate, tra cui quattro bambini. Le ricerche proseguono per individuare eventuali sopravvissuti. La barca è stata avvistata in mare al largo della provincia di Guantanamo, a circa 950 chilometri da L'Avana. Non è chiaro dove gli haitiani fossero diretti, anche se Cuba probabilmente non era la loro destinazione. Tra i morti, 21 sono uomini e 17 donne.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata