Bangladesh, salgono a 31 i morti per affondamento traghetto nel sud

Dacca (Bangladesh), 13 mar. (LaPresse/AP) - È salito a 31 il numero delle vittime dell'affondamento di un traghetto nel sud del Bangladesh. Il capo della polizia locale, Mohammad Shahabuddin Khan, ha riferito che circa 35 persone sono state salvate dopo che un traghetto è affondato nel fiume Meghna. "Il bilancio dei morti potrebbe aumentare perché temiamo che altri corpi siano rimasti intrappolati dentro l'imbarcazione", ha spiegato Khan. "Potremo valutare meglio la situazione quando tireremo il traghetto fuori dall'acqua", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata