Bangkok, scontri violenti tra pro-democratici e sostenitori della monarchia

Manifestanti prendono d'assalto il Monumento alla Democrazia

(LaPresse) - Scontri violenti tra manifestanti pro-democrazia e sostenitori della monarchia thailandese a Bangkok, la polizia interviene per tenere a distanza i due gruppi e mettere in salvo un ferito. Dopo una serie di grandi, ma pacifiche manifestazioni contro il governo iniziate a luglio, quella di stamattina ha attirato il maggior numero di persone e intensificato le tensioni. L'iconico Monumento alla Democrazia è stato preso d'assalto e ora si teme per la marcia dei manifestanti verso il Palazzo del Governo, che potrebbe far degenerare gli scontri tra avversari.