Ban Ki-moon: Tutti i Paesi del mondo collaborino contro terrorismo

New York (New York, Usa), 19 set. (LaPresse/AP) - Il segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon, ha lanciato un appello a tutti i Paesi membri per collaborare nella lotta contro il terrorismo. La richiesta di Ban arriva a margine di un meeting a New York sulla cooperazione internazionale contro il terrorismo. Il segretario generale ha spiegato agli Stati membri dell'Onu che è impossibile combattere il problema da soli e ha chiesto la stessa determinazione mostrata dai Paesi cinque anni fa, quando hanno firmato la Strategia globale anti-terrorismo dell'Onu. Questo documento sottolinea che la lotta al terrorismo non può avvenire solo tramite l'applicazione della legge, ma necessita di una combinazione di strumenti sociali, educativi, economici e politici. Ban ha poi annunciato di aver firmato un accordo con l'Arabia Saudita per la donazione di 10 milioni di dollari a un centro dell'Onu di New York per la lotta al terrorismo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata