Bahrain, polizia perquisisce casa religioso sciita filo-manifestanti

Manama (Bahrain), 17 mag. (LaPresse/AP) - La polizia del Bahrain ha perquisito la casa di Shiek Isa Qassim, il più importante religioso sciita del Paese, che in passato si è chiaramente schierato al fianco dei manifestanti anti-governativi. Lo riporta il gruppo di opposizione al Wafaq, secondo cui le forze di sicurezza hanno fatto irruzione nell'abitazione a Diraz, a circa 10 chilometri dalla capitale Manama. Qassim non si trovava a casa al momento dei fatti, ma erano presenti membri della sua famiglia. In una nota il gruppo spiega che gli agenti hanno effettuato la perquisizione nelle prime ore della mattina e poi se ne sono andati, ma gli elicotteri hanno pattugliato l'area per diverse ore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata