Bahrain, altre 19 sentenze di carcere a partecipanti proteste

Manama (Bahrain), 5 ott. (LaPresse/AP) - La Corte di sicurezza del Bahrain ha condannato altre 19 persone a sentenze di carcere per aver partecipato alle proteste di inizio anno contro la dinastia sunnita al potere. Salgono così a 81 le condanne imposte questa settimana mentre le autorità velocizzano i processi per i centinaia di manifestanti arrestati nella repressione delle rivolte. Degli ultimi condannati, 13 resteranno in carcere per cinque anni e sei un anno ciascuno per aver compiuto diversi attacchi durante le rivolte, tra cui il tentato incendio a una stazione di polizia. Le proteste in Bahrain sono iniziate a febbraio sotto la guida della maggioranza sciita che lamenta una discriminazione diffusa. Oltre 30 persone sono rimaste uccise nella repressione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata