Azerbaigian, perquisita sede di Radio Free Europe/Radio Liberty a Baku

Baku (Azerbaigian), 26 dic. (LaPresse/AP) - Perquisizione nella sedi di Radio Free Europe/Radio Liberty (Rfe) a Baku, la capitale dell'Azerbaigian. I procuratori hanno compiuto un blitz negli uffici della radio finanziata dagli Stati Uniti sostenendo di avere un mandato del tribunale per farla chiudere. A riferirlo è il direttore del servizio azero della radio, il quale fa sapere che l'ufficio è stato bloccato da procuratori e poliziotti armati.

L'ufficio del procuratore generale ha detto ad Associated Press che la perquisizione è stata compiuta per indagare su "un grave crimine", ma non ha precisato quale. La principale giornalista dell'emittente, Khadija Ismayilova, è stata incarcerata questo mese in attesa di processo con l'accusa di avere istigato un uomo al suicidio. Secondo i critici, si tratta di un modo per imbavagliare una reporter influente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata