Ayatollah Khameni annuncia 3 giorni di lutto nazionale

Milano, 3 gen. (LaPresse) - Seyed Ali Khamenei, guida suprema iraniana, ha proclamato tre giorni di lutto nazionale per l'uccisione in un raid americano del generale Qassem Soleimani. Su Twitter l'ayatollah ha espresso le sue "condoglianze".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata