Austria, torna l'obbligo delle mascherine dopo l'aumento dei casi

Andranno indossate in supermercati, uffici postali e banche

(LaPresse) - In Austria torna l'obbligo di mascherine da venerdì in seguito a un nuovo aumento dei contagi, più di cento al giorno da inzio luglio. La protezione andrà indossata nei supermercati, negli uffici postali e nelle banche. Saranno poi inaspriti i controlli per chi proviene dai paesi balcanici, per i molti nuovi contagi legati a persone in arrivo da Albania, Bosnia, Kosovo, Montenegro, Macedonia del Nord e Serbia,come ha detto il Cancelliere Sebastian Kurz in una conferenza stampa.