Austria, bimbo schiacciato da auto per cedimento cric: in coma indotto

Vienna (Austria), 9 gen. (LaPresse/AP) - Un bambino austriaco di 4 anni è in coma farmacologico dopo essere stato schiacciato sotto l'automobile del padre, dopo che il cric su cui il mezzo si trovava per riparazioni ha ceduto. Lo riferiscono fonti dell'ospedale infantile di Graz, spiegando che la testa del bimbo è rimasta incastrata sotto l'auto. L'incidente è avvenuto nel villaggio di Ligist, vicino a Graz, nel sudest dell'Austria. Al piccolo, in condizioni critiche, è stato indotto il coma dopo un'operazione chirurgica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata