Australia, surfista attaccato da squalo

Brisbane (Australia), 20 mar. (LaPresse/AP) - Un surfista di 20 anni è stato attaccato nel pomeriggio da uno squalo al largo di Nobby Beach, nell'area di Gold Coast City, sulla costa orientale dell'Australia. Lo riferisce il sito di informazione news.com.au. Il ragazzo è Billy O'Leary, uno studente universitario, ed è sopravvissuto all'attacco. Il giovane ha perso l'equilibrio sulla tavola cadendo sullo squalo, che lo ha ferito alla gamba sinistra. A quel punto è arrivato a nuoto fino alla costa, dove è stato curato da alcuni paramedici e poi caricato su un'ambulanza per andare in ospedale. Secondo l'agente di guardia costiera Warren Young, responsabile dell'attacco sarebbe uno squalo leuca, attirato vicino alla costa dalla presenza di piccoli pesciolini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata