Australia, scienziati e curiosi ammirano eclissi anulare del Sole

Sydney (Australia), 10 mag. (LaPresse/AP) - Migliaia di appassionati e curiosi hanno ammirato l'eclissi del Sole nota come "l'anello di fuoco", visibile la notte scorsa nel nord dell'Australia. La cosiddetta eclissi anulare si verifica quando la Luna copre quasi del tutto il disco solare, lasciando visibile soltanto appunto un anello di luce. Quella della notte scorsa è stata la seconda eclissi visibile dal nord dell'Australia in sei mesi, dopo quella totale avvenuta a novembre scorso. Scienziati e altri spettatori hanno potuto osservare lo spettacolo anche in Papua Nuova Guinea, nelle isole Salomone e nello Stato insulare di Kiribati. L'eclissi dura fra tre e sei minuti, a seconda del luogo in cui viene osservata, e oscura circa il 95% della luce del Sole. Un'eclissi parziale era visibile anche in altre zone dell'Australia, Indonesia, Nuova Zelanda e nel sud del Pacifico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata