Australia, l'Isola dei Canguri in fiamme vista dall'alto

(LaPresse) - Continua l'emergenza incendi in Australia. Venti forti, alte temperature e siccità hanno bruciato più di 10mila ettari del Flinders Chase National Park sull'Isola dei Canguri, a largo della South Coast. Immediato l'allarme lanciato dalle autorità autraliane che grazie a velivoli per il waterbombing hanno domato le fiamme. Salgono a 5 milioni gli ettari di terra devastati, con almeno 19 persone che hanno perso la vita, mentre migliaia sono le case distrutte da settembre.