Australia, governo: Nessuna inchiesta su accuse pirateria News Corp.

Sydney (Australia), 29 mar. (LaPresse/AP) - Nessuna indagine è stata aperta in Australia in merito alle accuse rivolte alla News Corp. di Rupert Murdoch, che secondo quanto rivelato da un articolo dell'Australian Financial Review avrebbe ideato negli anni '90 un sistema di pirateria a danno delle pay tv concorrenti. News Limited, il braccio australiano di News Corp., ha negato le accuse. Stamani il ministro delle Comunicazioni australiano Stephen Conroy ha negato ch il governo abbia chiesto l'apertura di un'inchiesta. È compito dell'Australian Financial Review, ha aggiunto Conroy, girare eventuali prove di irregolarità alla polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata