Atterrato a Manchester aereo con pacco sospetto. Falso allarme: 1 arresto

Londra (Regno Unito), 5 ago. (LaPresse/AP) - Un uomo è stato arrestato dalla polizia del Regno Unito per aver causato un falso allarme bomba a bordo di un aereo della Qatar Airways. L'aereo con un pacco sospetto ed è stato fatto atterrare in sicurezza all'aereoporto di Manchester, scortato dai caccia della Royal Air Force. A bordo c'erano 269 passeggeri e 13 membri dell'equipaggio.

L'atterraggio ha portato alla chiusura per breve tempo di una pista. La polizia ha precisato che le attività allo scalo sono riprese normalmente e che il velivolo è stato spostato per permettere agli agenti specialisti di ispezionarlo. Durante l'allarme bomba. il ministero della Difesa britannico ha dichiarato che un caccia Eurofighter Typhoon è stato inviato per scortare "un aereo civile il cui pilota ha richiesto assistenza". "Il velivolo è stato scortato a Manchester dove è atterrato in sicurezza", si legge nel comunicato del ministero, che aggiunge: "Ora l'incidente viene gestito dalle autorità civili".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata