Atterraggio di emergenza per un Boeing 737 in Florida: problemi al motore

Non c'erano passeggeri a bordo dell'aereo che doveva essere consegnato a Victorville, in California, per essere parcheggiato lì

Atterraggio di emergenza per un Boeing 737 MAX della compagnia americana Southwest, in California, dove la compagnia aerea sta raccogliendo una parte dei suoi Boeing 737. Il Boeing ha riscontrato un problema al motore che lo ha costretto ad atterrare a Orlando. Non c'erano passeggeri a bordo dell'aereo che doveva essere consegnato a Victorville, in California, per essere parcheggiato lì.

L'aereo ha fatto un mezzo giro ed è atterrato in sicurezza a Orlando, ha detto la FAA, Federal Aviation Agency. La FAA ha bandito il Boeing 737 MAX dal volo dopo due incidenti mortali in pochi mesi, ma consente il trasporto di aeromobili da un aeroporto all'altro per lo stoccaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata