Attentato metro Londra, identificato un sospetto
Identificato un sospetto nelle indagini sull'attentato di questa mattina nella metropolitana di Londra. La polizia lo avrebbe individuato grazie a immagini delle telecamere a circuito chiuso disseminate nelle stazioni. 22 le persone ferite, nessuna in gravi condizioni, nell'esplosione su un treno del metrò alla stazione di Parsons Green, vicino a Fulham. A causare lo scoppio un ordigno rudimentale in una busta di plastica collocato negli ultimi vagoni. "Il terrorismo non ci intimidirà", ha detto il sindaco della capitale britannica, Sadiq Khan. Il primo ministro Teresa May ha convocato una riunione d'emergenza del Cobra, il comitato di crisi del governo britannico.