Attacco di Istanbul: agli arresti venti militanti dell'Isis
L'annuncio del presidente turco Erdogan

Circa 20 militanti dello Stato islamico, principalmente stranieri, sono in detenzioen in relazione all'attacco kamikaze di martedì sera all'aeroporto di Istanbul. Lo riferisce il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan. "Le ultime scoperte puntano all'organizzazione terroristica Daesh", ha detto a Reuters Erdogan mentre visitava il sito dell'attacco all'aeroporto Ataturk.

Il bilancio dell'attacco kamikaze di martedì sera all'aeroporto Ataturk di Istanbul. Lo riferisce l'agenzia di stampa turca Anadolu, precisando che a far salire il bilancio è stata la morte di un ferito giordano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata