Atene, corre nudo davanti agli agenti: dopo tanto rigore la crescita

Atene (Grecia), 9 ott. (LaPresse) - In un'Atene blindata e controllata da settemila poliziotti per la visita della cancelliera tedesca Angela Merkel, l'immagine di un uomo nudo che corre tra la folla in direzione del parlamento diventerà, molto probabilmente, il simbolo di questo martedì nero per la capitale greca. In mezzo ai 50mila in strada e in piazza Syntagma, l'uomo - le cui immagini hanno già fatto il giro del web - si è trasformato in uno streaker dell'economia, correndo a braccia alzate, quasi in segno di resa, tra i cordoni di poliziotti in tenuta antisommossa e incurante di ciò che restava a terra dei fumogeni, delle bottiglie di vetro e dei sassi usati duranti gli scontri tra i manifestanti e gli agenti. Le immagini che lo riguardano, immortalate dai reporter che hanno seguito la giornata tra le strade di Atene, non lasciano dubbi: la sua corsa è stata una vera e propria iniezione di buonumore, con effetti benefici. A dimostrazione che forse, dopo tanto rigore, per i paesi della zona euro è arrivato il momento di puntare alla crescita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata