Asta record per Hopper: un suo quadro venduto per 40,5 milioni dollari

New York (New York, Usa), 5 dic. (LaPresse/AP) - Il dipinto 'East Wind Over Weehawken' del pittore Edward Hopper, è stato venduto all'asta da Christie's per 40,5 milioni di dollari, la cifra più alta mai pagata per un'opera dell'artista statunitense. Il quadro, del 1934, raffigura un paesaggio che si affaccia su una strada della cittadina del New Jersey, che sorge appena al di là del fiume Hudson rispetto a New York. Fino all'acquisto da parte di un compratore anonimo, che ha fatto la sua offerta via telefono, il dipinto faceva parte della collezione della 'Pennsylvania academy of the fine arts'. Prima dell'asta le stime a cui si pensava che sarebbe stata venduta l'opera si aggiravano fra i 22 e i 28 milioni di dollari. Hopper riteneva che il quadro, che cattura la malinconia della vita negli Usa dopo la Grande depressione, fosse una delle sue opere migliori. I proventi delle vendita saranno impiegati per la creazione di una nuova sovvenzione all'accademia e per l'acquisto di altre opere. Il precedente record di vendita per un'opera di Hopper era di 26,9 milioni di dollari, pagati per 'Hotel window'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata