Arrestati 4 soldati neonazisti in Uk: preparavano un attentato
Sono membri della National Action, organizzazione dichiarata fuorilegge dopo l'omicidio della deputata Jo Cox

Quattro soldati britannici, sospettati di appartenere a un gruppo neonazista fuorilegge e di preparazione di atto terroristico, sono stati arrestati nel Regno Unito. Lo ha fatto sapere la polizia delle West Midlands, poi il ministero della Difesa di Londra ha confermato.

Gli uomini, di età comprese fra 22 e 32 anni, sarebbero membri del gruppo National Action, la prima organizzazione neonazista a essere dichiarata fuorilegge lo scorso anno nel Paese, a seguito dell'omicidio della deputata Jo Cox. Il gruppo aveva elogiato la sua uccisione, commessa da un simpatizzante dell'estrema destra con problemi psichiatrici. Bbc ha riferito che diverse perquisizioni sono in corso in varie proprietà, mentre i quattro sono trattenuti in una stazione di polizia delle West Midlands. La testata segnala che essere membro o promuovere l'adesione a una organizzazione bandita può portare a una pena massima di 10 anni di carcere. Il livello di allerta nel Regno Unito è 'severo', cioé di un attacco altamente probabile ma non imminente.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata