Argentina, forti piogge e inondazioni a Buenos Aires: un morto e danni

Buenos Aires (Argentina), 29 ott. (LaPresse/AP) - Forti piogge hanno colpito la capitale argentina Buenos Aires, causando la morte di una persona e numerosi disagi. Oltre mille persone hanno dovuto lasciare le loro case dopo che quasi 130 millimetri di pioggia sono caduti in poche ore, causando interruzioni di fornitura di energia elettrica, allagando tunnel della metropolitana e binari della ferrovia e trasformando le strade in fiumi. Decine di voli diretti a Buenos Aires sono stati dirottati verso altri scali a causa della tempesta.

Particolarmente colpiti i quartieri poveri della città, dove le fognature scorrono all'aperto. Molte baraccopoli sono state costruite sulle rive del fiume Matanza, uscito dagli argini durante la tempesta. L'agenzia di stampa ufficiale argentina Telama ha riferito che un uomo anziano è morto nella sua casa situata vicino al fiume; il suo corpo senza vita è stato trovato dai figli all'interno dell'edificio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata